Meditheatre dispone di una soggettività editoriale, che si distingue in particolare per la sua natura indipendente e persino estranea al business del libro in senso convenzionale.  Invece di proporre libri in modo industriale, Meditheatre concepisce questa attività come collezione di testi rari e introvabili e pubblicando con la formula A:R+C: (Advance Reading Copies) testi inediti di particolare pregio, realizzando tirature limitate in serie numerata, con il preciso obiettivo di dare forma a oggetti d’arte.

 

Tra le collane Meditheatre:

 

In Hoc Signo (poesia)

 

Avrea Lvx (saggistica)

 

Clavis Salomonis (narrativa)

 

 

Contatti

 

studio464@gmail.com